À tout prendre (1963) Claude Jutra

Un giovane intellettuale di nome Claude incontra ad un cocktail una mannequin negra di nome Joanne. I due si amano, sono lì lì per sposarsi, poi si scopre che la sola ad amare è Joanne mentre Claude non è che infatuato. Infatti: Joanne rivela a Claude di essere incinta. Dopo qualche esitazione, Claude la pianta, limitandosi a inviarle i duecento dollari che ci vogliono per abortire. Joanne piange: Claude è invece felice di essersi liberato, sia pure a prezzo di alcune pesanti viltà. (…)
Claude Jutra ha cercato di garantirsi al massimo contro il rischio proprio del narrare che è quello di dire delle bugie; e non solo ha raccontato un fatto realmente avvenuto; ma questo fatto è avvenuto a lui; e per giunta l’ha interpretato lui stesso insieme con le persone che l’avevano vissuto con lui. Si tratta dunque di uno autobiografismo strenuo, il quale non esita neppure di fronte a difficoltà enormi di specie sentimentale come chiedere ad una donna di rivivere da attrice gli avvenimenti che anni addietro le spezzarono il cuore, ben diverso dall’autobiografismo di un tempo, di confessione o di memoria. Un autobiografismo analogo a quello di certi giovani registi italiani come Brass o Bertolucci, che tende sopratutto a sormontare la crisi del rapporto con la realtà, con una identificazione strettissima della rappresentazione con l’oggetto.
(Alberto Moravia, L’Espresso, 19 luglio 1964)

Alcune curiosità.
Il film contiene alcune premonizioni: Jutra avrà veramente, quattro anni dopo, un incidente con la sua Vespa; inoltre, nel 1986 il regista si suiciderà proprio come viene mostrato (in maniera grottesca e surreale) qui.
Infine il cineasta François Truffaut compare in un breve cammeo, dove si allude a una famosa scena del suo film Jules et Jim, uscito al cinema appena l’anno prima.

Titolo originale: À tout prendre
Titolo italiano:
Regia: Claude Jutra
Nazione: Canada, Francia
Anno: 1963
Cast: Claude Jutra, Johanne Harelle, François Truffaut (se stesso)
IMDB: www.imdb.com/title/tt0057725/

Scarica i sottotitoli da QUI o QUI

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...