Archivi categoria: Serie Tv

Fanny och Alexander (1982) Ingmar Bergman

Fanny och Alexander

Divisa in 5 capitoli (1. il Natale; 2. il fantasma; 3. il commiato; 4. i fatti dell’estate; 5. i demoni), un breve prologo e un lungo epilogo, è la storia della famiglia Ekdahl di Uppsala tra il Natale del 1907 e la primavera del 1909 con una sessantina di personaggi, divisi in quattro gruppi, che passa per tre case e mette a fuoco tre temi centrali: l’arte (il teatro), la religione e la magia. Congedo e testamento di Bergman, uomo di cinema, è una dichiarazione d’amore alla vita e, come la vita, ha molte facce: commedia, dramma, pochade, tragedia, alternando riti familiari (lo splendido capitolo iniziale), strazianti liti coniugali alla Strindberg, cupi conflitti di tetraggine luterana che rimandano a Dreyer, colpi di scena da romanzo d’appendice, quadretti idillici, intermezzi di allegra sensualità, impennate fantastiche, magie, trucchi, morti che ritornano. Un film “dove tutto può accadere”. Compendio di trent’anni di cinema all’insegna di un alto magistero narrativo. Ebbe 4 Oscar (miglior film straniero, fotografia di Sven Nykvist, scenografia, costumi): un primato per un film di lingua non inglese. (dal Morandini)
Versione televisiva integrale, suddivisa in quattro puntate di durata variabile, per un totale di oltre 5 ore. Continua a leggere

Annunci

Scener ur ett äktenskap (1973) Ingmar Bergman

Scener ur ett aktenskap

Diviso in 6 capitoli, è l’analisi di un rapporto di coppia tra Marianne e Johann su un arco di 10 anni. Nell’ultimo capitolo, ormai divorziati e risposati, si ritrovano dopo sette anni, più maturi e adulti. Curata dallo stesso regista, l’edizione cinematografica deriva da uno sceneggiato TV in 6 “scene” che dura 294 minuti: 1) Innocenza e panico; 2) L’arte di nascondere lo sporco sotto il tappeto; 3) Paola; 4) Valle di lacrime; 5) Gli analfabeti; 6) Nel pieno della notte in una casa buia in qualche parte del mondo.

Continua a leggere

Welt am Draht (1973) Rainer Werner Fassbinder

Welt am draht

Simulacron è il nome di un avveniristico computer in grado di realizzare una realtà virtuale. Gli abitanti di questa realtà, totalmente fittizi, sono convinti di essere veri e concreti, tutti tranne una figura-cardine, denominata “unità di contatto”, incaricata di mantenere le comunicazioni con il mondo reale. In seguito alla strana morte del professor Vollmer, la direzione tecnica del progetto Simulacron è affidata a Fred Stiller. Ma la scomparsa del capo della sicurezza dell’Istituto scientifico (nessuno ricorda di averlo mai visto né conosciuto), la ribellione dell’unità di contatto, nonché alcuni attentati alla sua stessa persona, spingono Stiller a nutrire dei sospetti sulla realtà che lo circonda…
Tratto dal romanzo “Simulacron-3” di Daniel F. Galouye e con la regia Rainer Werner Fassbinder, un avvincente thriller fantascientifico in due puntate (da 100 minuti ciascuna) prodotto dalla tv tedesca, con messa in scena e ambientazione tipicamente fassbinderiane. Trasmesso in Italia da Rai2 il 22 e il 29 settembre 1979.

Continua a leggere

Un siècle d’écrivains: Emil Cioran (1995) Bernard Jourdain

Il breve documentario fa parte della stupenda serie “Un Siècle D’écrivains” per la quale sono state girate più di 250 puntate per la TV francese (mai viste in italia) dedicate agli scrittori del secolo scorso, più o meno conosciuti.
Tra cui il filosofo rumeno Emil Cioran, nato nel 1911 a Răşinari e morto nel 1995 a Parigi, amico di Ionesco e Beckett, apolide, vissuto in Francia a partire dal 1937 dove scrisse tutte le sue opere in lingua francese, rifiutando uno ad uno i premi che gli furono assegnati e conducendo un’esistenza “ai margini”. Continua a leggere

The league of gentleman (1999 – 2002)

The League of Gentlemen è un quartetto di comici britannici formatosi nel 1995 e costituito da Mark Gatiss, Steve Pemberton, Reece Shearsmith e Jeremy Dyson. L’omonima serie televisiva per la quale sono diventati celebri è ambientata nella immaginaria cittadina di Royston Vasey (in realtà Hadfield, vicino Manchester), da qualche parte nel nord dell’Inghilterra. Essa è popolata da dozzine di bizzarri cittadini. Tutti i personaggi principali, sia maschili che femminili, sono interpretati da Mark Gatiss, Steve Pemberton e Reece Shearsmith, mentre Jeremy Dyson ne firma soggetto e sceneggiatura assieme agli altri tre attori. Continua a leggere

Sit Down, Shut Up (2009) Mitchell Hurwitz

Ispirata ad una serie live-action australiana, Sit Down, Shut Up è ambientato in una piccola cittadina di pescatori in Florida, e incentrato su uno strampalato gruppo di insegnanti di una scuola superiore, non particolarmente propensi al loro lavoro.

Per la serie – della cui produzione esecutiva si occupano Josh Weinstein con Eric e Kim Tannenbaum – è stato scritturato un cast vocale d’eccezione nel quale figurano Will Arnett, Jason Bateman, Kristin Chenoweth, Will Forte, Tom Kenny, Nick Kroll, Cheri Oteri, Kenan Thompson ed Henry Winkler.

Continua a leggere

Fawlty towers (1975 – 1979)

Fawlty Towers è una serie inglese degli anni ’70 interpretata dal grande John Cleese, componente storico degli indimenticati Monty Python, qui anche creatore assieme alla moglie Connie Booth. Cleese è l’irascibile Basil, titolare del Fawlty Towers, la cui vita immersa nel lavoro scorrerebbe senza intoppi e problemi se non ci fosse la “bestia nera” della sua vita: la moglie Sybil, interpretata da Prunella Scales, e se non fosse divorato dall’ambizione di ‘elevare’ il suo hotel. Continua a leggere

Clerks: the animated series (2000)

Ispirata dall’omonimo film di Kevin Smith, Clerks è anche una divertente serie animata di 6 puntate in cui i protagonisti Dante e Randal ne combinano di tutti i colori nel market Quick Stop e nella cittadina di Leonardo. Continua a leggere

Neverwhere (1996) Dewi Humphreys

200px-NeverwhereDVDNeverwhere è una serie televisiva fantasy urbana di Neil Gaiman, che vide la sua prima messa in onda nel 1996 su BBC Two. La serie è ambientata nella “London Below”, un regno magico coesiste con la più familiare Londra, denominata “London Above”. E ‘stato ideato da Neil Gaiman e Lenny Henry, e diretto da Dewi Humphreys. Gaiman successivamente ha adattato la serie in forma romanzo. La serie e il libro sono stati parzialmente ispirati dal romanzo di Gene Wolfe: Free Live Free.

Continua a leggere

Chased by Dinosaurs (2002) Ben Bartlett

MV5BMTg4ODg5NDExMF5BMl5BanBnXkFtZTcwNjU0NzQyMQ@@._V1_SX640_SY720_Chased by Dinosaurs è un programma della BBC con Nigel Marven che, come un viaggiatore del tempo, incontra i dinosauri in natura. La serie in due parti, è un sequel di Walking with Dinosaurs, è stato trasmesso nel periodo di Natale 2002. Ccaratterizzato da Nigel e la sua “squadra di compagni esploratori” che incontrano la vita preistorica in un ampio intervallo di tempo, con creature non presenti nella serie originale.
Scarica i sottotitoli:

Continua a leggere